venerdì 28 settembre 2012

CICIRI CHI TAGGHIARINI " CECI CON TAGLIATELLE"




Ingredienti 
ceci--semola rimacinata di grano duro Molino Chiavazza--sale--olio extravergine Dante--aglio e peperoncino--acqua qb


mettere a bollire i ceci in abbondante acqua dopo averli lasciati in ammollo per almeno 12 ore


nel frattempo incominciamo a preparare le tagliatelle
la spianatoia in legno ( u prastili ) che vedete  appartiene alla mia famiglia da tre generazioni


mettere la farina a fontana e incominciare ad aggiungere acqua fino a formare un impasto abbastanza duro


dopo aver lavorato l'impasto per farlo diventare liscio e compatto incominciare a fare le sfoglie non troppo sottili


ripiegare la sfoglia dopo averla spolverizzata di farina e tagliare a strisce


aprire le tagliatelle e spolverizzarle di farina per non farli attaccare fra di loro


quando i ceci sono cotti aggiungere acqua quanto basta per cuocere le tagliatelle,
bollire a fuoco basso mescolandoli spesso, salare e finire la cottura


in un pentolino mettere olio  Dante, aglio e peperoncino tagliati a pezzettini, soffriggere delicatamente........


..........e aggiungerlo direttamente sopra i tagghiarini


con questa ricetta partecipo al contest


NUOVO CONTEST



3 commenti:

giovanna ha detto...

I piatti della tradizione sono i migliori: sani e nutrienti. Complimenti!!!!!!

imma ha detto...

ancora vedo le mani di mia nonna lavorare su quella spianatoia.....

I fiori di loto ha detto...

mi piacciono molto i piatti tradizionali !!

Il dolce relax di ImmaTemplate byIole