domenica 11 novembre 2012

CRESPELLE CALABRESI


San Martino, come da tradizione non potevano mancare le crespelle con le alici salate accompagnate dal vino novello
( A San Martino tutti i butti diventunu vinu )


Ingredienti
1 kg di farina 00--1 cubetto di lievito di birra--sale--acqua tiepida qb--alici salate--olio per friggere

sciogliete il lievito in poca acqua tiepida, mettete tutta la farina, il sale e incominciate ad impastare
aggiungete acqua sempre tiepida
finchè non otterrete una pastella
iniziate a sbattere la pastella con forza dal basso verso l'alto
la pastella deve filare
sbattete finchè non diventa liscia
mettete a lievitare al caldo, deve triplicare di volume
adesso iniziamo a friggere, come vedete la pastella è molto elastica,
iniziamo con le crespelle senza ripieno che possono essere gustate spolverizzate di zucchero o con del miele
prendete una piccola parte dell'impasto giratela con le dita come per incartare una caramella dandogli una forma un pò allungata ( fate questo lavoro bagnandovi le dita con un pò d'acqua )
tuffatele in abbondante olio bollente e fatele dorare girandole spesso
e adesso quelle con le alici: mettete le alici in un angolo della pastella, prendete  un pò d'impasto, un'alice e mettetela nel mezzo
chiudere sempre a caramella cercando di far rimanere l'alice dentro l'impasto,
si può variare con: wurstel,olive denocciolate,pomodori secchi sott'olio 


2 commenti:

giovanna ha detto...

Io sono catanzarese e le conosco benissimo e ti posso dire in tutta sincerità che le fai benissimo. Calde, sono la fine del mondo. Ciao.

Anonimo ha detto...

sono il massimo del massimo

Il dolce relax di ImmaTemplate byIole